In che modo Orchid garantisce la privacy digitale

La rete Orchid abilita una rete privata virtuale (VPN) decentralizzata, consentendo agli utenti di acquistare larghezza di banda da un pool di service provider globale. A tale scopo, Orchid utilizza un token di staking ERC-20 denominato OXT, un nuovo protocollo VPN per il proxy della larghezza di banda incentivato da token e contratti intelligenti con pubblicità algoritmica e funzioni di pagamento. Gli utenti di Orchid si connettono ai venditori di larghezza di banda utilizzando una directory di provider e pagano tramite nanopagamenti probabilistici; di conseguenza, le commissioni di transazione di Ethereum sui pacchetti non sono particolarmente elevate.

L'app Orchid

Gli utenti di Orchid eseguono un client simile a un tipico client VPN per protocolli come OpenVPN, ma basato sul protocollo Orchid. Il client di rete Orchid offre funzionalità più avanzate rispetto a quelle della maggior parte dei client VPN, con funzioni quali la capacità di eseguire il traffico tramite un firewall personale integrato. Il client Orchid è accessibile tramite iOS, Android, macOS e Linux.

back to top

La valuta digitale Orchid (OXT)

Lo scopo principale di OXT è fornire un meccanismo di staking-pubblicità che allinei gli incentivi degli operatori ai vantaggi della rete Orchid e attenui alcuni rischi.

La valuta digitale OXT offre vantaggi alla rete Orchid in diversi modi:

  • Un provider di larghezza di banda: chiunque può gestire un nodo Orchid, ma deve prima eseguire lo staking su OXT: più OXT sono sottoposti a staking, maggiori sono le possibilità di ricompensa nella rete.
  • Un utente con larghezza di banda: per la prima volta, gli utenti possono pagare al volo una connessione Internet privata e sicura tramite nanopagamenti. Gli utenti aggiungono OXT o una qualsiasi delle criptovalute supportate al proprio account Orchid, che viene quindi utilizzato per pagare il servizio ai provider mentre la VPN è connessa.

Scopri di più su OXT.

Il marketplace della larghezza di banda è peer-to-peer e funziona in modo completamente decentralizzato, senza fare affidamento su parti centrali. Le ragioni principali di questa nuova valuta digitale OXT sono:

  • Avere una valuta digitale specificamente legata al consumo di banda sulla rete Orchid
  • Allineare gli incentivi agli operatori e i vantaggi della rete Orchid.

Di conseguenza, oltre a facilitare le transazioni di larghezza di banda sulla rete, la valuta digitale Orchid viene utilizzata per dimostrare uno staking all'interno della rete Orchid, con il fine di dimostrare un impegno da parte dei provider di larghezza di banda e per attenuare alcuni rischi.

back to top

Account Orchid

Account acquistati:
Orchid consente agli utenti di acquistare un account Orchid prefinanziato dall'app iOS ufficiale utilizzando la valuta fiat nativa. I "crediti Orchid" sono conti speciali in cui la criptovaluta, xDai, deve essere spesa solo con i nostri provider preferiti. Come tutti gli account Orchid, l'account può essere condiviso tra dispositivi.

Quali elementi sono contemplati in un acquisto di crediti Orchid?

  • Saldo In base al livello di prezzo prescelto, l'utente riceverà un account Orchid finanziato con un importo di xDai, soggetto alle fluttuazioni di mercato, che può essere utilizzato per acquistare larghezza di banda sulla rete Orchid.
  • Deposito Una parte dell'acquisto viene investita come deposito sul conto generato. Ciò è necessario per la partecipazione alla rete Orchid sia come deterrente contro gli illeciti dei clienti, sia come elemento determinante per il ridimensionamento dei ticket nel nostro sistema di nanopagamenti.
  • Gas Le transazioni effettuate sulla blockchain richiedono pagamenti di piccoli importi e una parte dei crediti acquistati va a coprire questi costi per la creazione dell'account Orchid.
  • Commissioni Commissioni di transazione per l'accettazione di fiat.

Lo scopo dei crediti Orchid è favorire l'uso della rete Orchid da parte di una più vasta gamma di utenti, ad esempio quelli che non hanno familiarità con le criptovalute o non vogliono affrontare le complessità in autonomia. Nessuna informazione personale è accessibile o memorizzata da Orchid durante il processo di acquisto o durante l'utilizzo dell'app Orchid.

Account criptonativi:
Gli utenti che desiderano fornire il proprio OXT o altre criptovalute supportate per finanziare la propria partecipazione alla rete Orchid possono creare un account personalizzato utilizzando la dApp basata su Web3 di Orchid all'indirizzo account.orchid.com. È possibile accedere alla dApp dell'account Orchid solo tramite un browser Web3 come Metamask. La dApp consente il collegamento di portafogli crittografici per creare account personalizzati con controlli granulari. Qui, gli utenti possono finanziare un conto con i propri valori specificati e controllare la dimensione del deposito associato, influenzando l'efficienza sperimentata all'interno dell'app Orchid. Questi account possono essere facilmente collegati all'app Orchid in alternativa agli account acquistati e condivisi con un numero illimitato di persone e/o dispositivi.

Scopri di più sulla creazione di un account Orchid.

back to top

Il protocollo Orchid

Il software Orchid è progettato per utilizzare un protocollo VPN personalizzato, simile nell'ambito a OpenVPN o WireGuard. Il protocollo Orchid è progettato per reti a elevate prestazioni e funziona su WebRTC, uno standard web comune, ampiamente utilizzato per trasmettere video e audio dai browser interni. Il nostro protocollo consente agli utenti di richiedere l'accesso a risorse di rete remote e pagare queste risorse con criptovalute tramite il sistema di nanopagamenti Orchid.

back to top

Nanopagamenti

Orchid utilizza un nuovo sistema di nanopagamenti probabilistico per aumentare la velocità dei pagamenti.

Questo sistema di nanopagamenti è la base del mercato della larghezza di banda peer-to-peer Orchid in cui i clienti pagano "ticket" supportati da criptovaluta agli operatori dei nodi per la larghezza di banda del proxy. Il sistema è progettato per ridurre le commissioni di transazione sui pagamenti di piccoli importi ammortizzando le commissioni di transazione su molte transazioni e anche su più parti.

Per ulteriori informazioni, consulta il nostro recente articolo: Introduzione ai nanopagamenti

back to top

Rete programmabile Orchid

I service provider su Orchid eseguono un software simile a un tipico daemon VPN per protocolli come OpenVPN, ma basato sul protocollo Orchid.

I nodi di Orchid conservano le informazioni di registrazione in un registro di staking e in una directory di provider su Ethereum. Il registro di staking è ottimizzato per consentire all'app Orchid di rilevare automaticamente server casuali in un ambiente decentralizzato, mentre la directory del provider consente ai nodi di Orchid di registrare metadati come la geolocalizzazione o ulteriori servizi offerti.

back to top

Staking

Un provider esegue lo staking di un certo numero di OXT per creare un deposito di staking.

  • Chiunque può eseguire lo staking di OXT sui nodi utilizzando il contratto intelligente.
  • I client selezionano nuovi nodi in proporzione alla dimensione relativa del deposito OXT.
  • Depositi di staking più grandi comportano quindi proporzionalmente un numero maggiore di utenti e larghezza di banda superiore.
  • Se il nodo è già alla massima capacità di larghezza di banda, la quota aggiuntiva viene effettivamente sprecata.

Una volta che i token vengono bloccati in un deposito di quote, possono essere utilizzati immediatamente per il provisioning della larghezza di banda. Se il provider desidera ritirare i token dal contratto di staking, deve avviare un periodo di processo di "sblocco", che comporta un cooldown di tre mesi in cui i suoi fondi non possono essere utilizzati come deposito di staking o trasferiti altrove dal provider.

Qualunque sia la quantità di valore che viene scambiata nell'ecosistema Orchid, l'importo relativo dello staking di un dato venditore, come percentuale dello staking totale, fornisce a questo soggetto la stessa percentuale di traffico utente e flusso di operazioni. Supponendo un comportamento di vendita tipico e onesto (nessun utente abbandona il provider a causa di un pessimo servizio), questo flusso di operazioni si tradurrà in una parte simile delle entrate totali. Le decisioni di staking sono a discrezione dei venditori.

back to top

Restiamo in contatto

Ricevi la newsletter Orchid Onlooker per aggiornamenti e notizie sulla privacy

I valori di Orchid